giovedì 24 luglio 2014

Big Bang Larissa - da leggere in ebook

Cosa dire ai figli sul mondo che ci circonda è un quesito che ha sempre ossessionato ogni genitore, a maggior ragione dal momento che la civiltà è progredita a tal punto da essere composta solo di infrastrutture. Dopo che la società si è evoluta in una forma di matriarcato, il denaro è solo un simbolo del tutto virtuale… cosa deve raccontare una mamma a una figlia che inizia fare troppe domande è un dilemma che pare senza soluzione. Un racconto di Cristian M. Teodorescu
In ebook su Amazon
In "Big Bang Larissa" - la storia che dà il titolo al volume - Cristian M. Teodorescu ricrea alla perfezione l'universo di una civiltà alternativa in maniera assolutamente credibile nonostante il registro comico scelto dall'autore per scatenare la sua forza narrativa. La Cultura della Finanza, spinta fino all'estremo (in realtà prevista anche oggi da molte delle ossessioni del genere umano), evoca piacevolmente alla mia mente la Cultura Ferengi di Star Trek: Deep Space Nine." Dănuţ Ungureanu 
"Uno dei punti di forza di Cristian Mihail Teodorescu è il dialogo spiritoso, sapido e letterario che dà vita a scenari dinamici. Caso 74 ("Dosarul 74", premio convention di fantascienza romena del 1987) opta per la soluzione del soggetto ricostituito attraverso i frammenti delle deposizioni di un processo del futuro. Una fusione tra la logica umoristica basata sul paradosso e il cinismo comico." Mircea Opriţa 
L'autore: Cristian Mihail Teodorescu, di professione fisico, è attualmente Senior Scientist presso l'Istituto Nazionale di Fisica dei Materiali di Bucarest-Magurele. All'attivo ha 110 articoli scientifici pubblicati su varie riviste. 
Come scrittore nel 1987 ha vinto numerosi premi in Romania per Caso 74;il suo primo libro pubblicato, "SF One", Bastion, è del 2008. Nel 2010 vince per "SF Two", Bastion, due premi nazionali come "Miglior libro". 
Tra il 2010 e il 2014 viene tradotto in inglese, francese, spagnolo e adesso anche in italiano. Nel 2013 è candidato al "Grand Prix de l'Immaginaire"; invitato come "Ospite d'Onore" alla Convention di fantascienza francese Nemo del 2014, ad Amiens. 
Nel 2014 pubblica "The Sensoriad", per i tipi di Nemira. 
E' inoltre Presidente del Club di Fantascienza "Solaris" di Bucarest, e dal 2014 Presidente della Società Romena di Fantascienza e Fantasy (SRSFF).

lunedì 21 luglio 2014

AMBER (8BC) da vedere

Vedere Amber, la miniserie tv della BBC, è imperativo. Intanto perché noi italiani dovremmo cominciare a snobbare i prodotti televisivi vuoti di contenuto e poveri nella forma e nella sostanza che le televisioni nostrane producono. Poi perché dovremmo imparare, lo dovrebbe imparare tutto il mondo, che la struttura del tv-drama può e deve essere diversa dal solito.
Dobbiamo diventare spettatori evoluti e lavori come AMBER ce lo permetterebbero.
Non mi soffermerò sulla trama ma se siete smaliziati e googlate un attimo, cosa che io non faccio mai prima di vedere o leggere qualcosa, saprete che la serie ha avuto i suoi detrattori; tuttavia le proteste riguardano solo un punto in particolare. Io non sono molto attenta o perspicace la sera, quando torno dalla mia trasferta lavorativa romana, eppure ho visto molti chiari segni e indizi di quel che potrebbe essere successo ad Amber, la protagonista quattordicenne della serie che, come si scopre fin dall'inizio, scompare misteriosamente.
Non ho bisogno di ricordarvi Picnic ad Hanging Rock, ci avrete già pensato da soli; non vi indispettite se vi dico che ho amato questa miniserie come amai il film di Peter Weir e fatte salve le dovute differenze, ho trovato AMBER molto ben confezionato, avvincente, ben scritto e ben diretto, mi sono affezionata ai personaggi, ho sofferto insieme a loro.
AMBER ha un grande valore, non lasciate che scivoli via senza vederlo. In quanto a me,
vorrei sempre vedere roba così!

AMBER su Amazon



 AMBER
Creato da Rob Cawley Paul Duane Scritto da Rob Cawley Gary Duggan Diretto da Thaddeus O'Sullivan Starring: Eva Birthistle David Murray Justine Mitchell David Herlihy Emily Nagle Declan Conlon Lauryn Canny Levi O'Sullivan Composer(s) Leon O'Neill Country of origin Ireland Original language(s) English

VERDE 26/27

Numero di luglio-agosto 2014: insieme a me hanno scritto in questo numero Gianni Solla, Simone Ghelli, Andrea Frau, Simone Lucciola, S.H. Palmer, Alessio Posar e Officina Infernale.